chiesa di Domo

Dicembre 2018

 

chiesa di Porto

 il Notiziario del mese

 Sezione Ragazzi

 Agenda Diocesana


IL PROFUMO DEL TEMPO ...

Qualche mese fa mi sono imbattuto in un testo il cui titolo mi ha attratto: “Il profumo del tempo … l’arte di indugiare sulle cose”.
Vi confido che non mi capita spesso di indugiare sulle cose … il ritmo di vita che viviamo o forse lo stile a cui mi sono abituato, difficilmente si ritrova ad indugiare. Piuttosto mi capita di riempire ogni singolo momento, quasi di “strizzare” il tempo per non perderlo, per farlo fruttare al meglio, per tentare di spendersi per fare il bene e per fare della vita un dono.
Eppure quel titolo mi ha incuriosito. Certo, perché ho l’impressione che questa arte di indugiare sulle cose abbia a che fare con lo stile di Gesù … ce lo ha detto in modo evidente attraverso le parabole che, a ben guardare, provengono da uno sguardo sulla realtà, uno sguardo attento, capace di coglierne i particolari. Ma poi penso anche allo sguardo di Gesù nei confronti di Zaccheo o di quella vecchietta con il suo obolo di soli due piccoli spiccioli … irrisoria offerta eppure incredibile dono agli occhi di Gesù. E così questa arte di indugiare sulle cose forse è ciò che ci manca e non ci permette di avere il coraggio di indugiare sulla stessa vicenda del Figlio di Dio.
Certo perché è strano che Dio si incarni e venga al mondo in un paese da nulla ai più sconosciuto, in una grotta per animali, in condizioni assolutamente non augurabile a nessuno. E cresca per circa trent’anni nell’anonimato! Qualcuno sostiene che doveva imparare l’arte dell’essere uomo: e sappiamo bene che questa arte è ricca di piccole cose, di particolari che rendono speciale la vita di ognuno, di sfaccettature che non tutti sanno cogliere nemmeno su di sé. Ecco mi immagino che l’incarnazione di Dio abbia portato in Gesù un rapporto con il tempo capace di indugiare sulle cose tanto da coglierne i particolari, i significati, le risonanze. Tanto da scoprire proprio dentro quelle “cose da nulla” il mistero del regno di Dio. Tanto da raccontare agli uomini, attraverso le immagini che popolavano la loro vita quotidiana, addiritura i tratti di quel Dio che era venuto a rivelare. E’ affascinante tutto ciò perché mi invita ad allenarmi ad indugiare un po' di più sulle cose ma soprattutto sulle persone: in un tempo dove rischiamo di essere tutti risucchiati dall’usa e getta, l’incarnazione di Dio ci invita a indugiare, a scoprire i particolari, a fiutare nelle pieghe delle nostre giornate il regno di Dio che si manifesta.
“Solo nell’indugiare contemplativo, le cose svelano la loro bellezza, il profumo della loro essenza”.
E’ l’augurio per vivere questi giorni di attesa, che sono anche contemporaneamente di frenesia: il Signore viene per aiutarci a gustare le piccole cose così da riconoscere in esse, nei piccoli gesti di cura, nell’incontro con i piccoli del vangelo, i segni del suo amore. Sapremo cogliere questa sfida oppure la nostra frenetica corsa non ci lascerà gustare i particolari dentro gli occhi dei nostri cari, dentro le carezze dei nostri familiari, dentro le vicende del mondo che ci vengono consegnate? Ci doni l’Emmanuele di indugiare sulle cose che abitano la nostra vita così da poterci accorgere della sua presenza nascosta ai più ma rivelata ai piccoli!

don Luca


Orari delle celebrazioni feriali e festive

dal 18 novembre 2018 (Avvento)

clicca qui


Per restare in contatto con don Hervé e avere notizie e foto dalla sua Missione di Haiti, clicca qui

oppure mandaci la tua mail sulla quale ti invieremo il Diario della Missione di Haiti

 RACCOLTA DI OFFERTE PER HAITI

Grazie per la generosità dimostrata in queste settimane e in occasione del Mercatino Missionario del 30 settembre!

Il mercatino ora continua a PORTO nei locali adiacenti la Caritas: una buona occasione per pensare alle strenne di Natale facendo del bene.

al 27 ottobre abbiamo raccolto € 7.705,00

Per saperne di più su Haiti e la missione ambrosiana, clicca qui


Novità inserite nel sito, aggiornamenti...

2018

La nuova Agenda Diocesana da luglio 2018 a luglio 2019, clicca qui

Il Vangelo delle Feste per i bambini (testi e disegni): dal sito della Diocesi, clicca qui


Il Calendario dell'Unità Pastorale per il 2018: clicca qui


27 novembre, il notiziario di dicembre 2018

27 novembre, le lettere di don Luca Ciotti alla Parrocchia

25 novembre, il Diario della missione di don Hervé ad Haiti

27 ottobre, avvento di fraternità, festa degli anniversari di matrimonio, benedizioni di Natale, serate ai presepi, celebrazioni di Natale vai al menu a destra (anno liturgico)

31 luglio, la Missione Ambrosiana di Haiti

27 novembre, le nuove puntate dell'itinerario biblico

27 novembre, la rubrica sulla Cucina dei Santi

10 marzo, la conversazione su Giona e il Dio del perdono


E' stato completamente rivisto lo spazio dedicato alla storia delle parrocchie di Porto e di Domo; sono state realizzate le schede storiche di ciascuna chiesa e l'inventario delle cappelle ed edicole votive in via di completamento.

Si possono vedere le foto di ciascuna chiesa in fotogallery ulteriormente arricchita.


Se desiderate ricevere gratuitamente sulla vostra casella mail:

il Calendario 2018, il Notiziario Mensile

o volete essere aggiornati sulle attività dell'Unità Pastorale, potete richiederlo scrivendo a

info@parrocchiaportodomo.it

 

"Il nostro impegno di portare il Signore
nelle Case di tutti non cessa mai!"

Cari Amici e Amiche, vi preghiamo di segnalare

- a Don Luca (tel. 339-4530248)
- al diacono Luca (tel. 371-1276098)
- alla Signora Iva, per Porto (tel. 0332-548861)
- al Signor Ezio, per Domo (tel. 333-5260138)


le persone malate, anziane o comunque con problemi di mobilità che desiderano ricevere la Comunione nella loro abitazione.
Noi contatteremo gli interessati o i loro familiari concordando le modalità in dettaglio. Grazie!
…E non dimenticate di segnalarci anche coloro che sono ricoverati in ospedale o alle case di riposo!
Grazie per la vostra collaborazione!

per non dimenticare...

Come molti avranno notato, stiamo raccogliendo e pubblicando sul sito web della nostra Unità Pastorale fotografie e ricordi dei parroci e dei sacerdoti di Porto e di Domo, per conservarne la memoria e riproporre la loro figura al ricordo di tutti. Sono anche ricordate altre figure di sacerdoti legati alle nostre parrocchie.

Vi chiediamo la disponibilità a prestarci eventuali foto, immaginette, ritagli di giornale, testi, ricordi, in vostro possesso, che fotograferemo e prontamente vi restituiremo. Il materiale ricevuto sarà pubblicato sul sito web o utilizzato per eventuali attività culturali delle nostre parrocchie.

Grazie a tutti per la collaborazione!


Il restauro del Battistero di Domo e la presentazione del progetto


CONTRIBUTI E OFFERTE PER RESTAURI E LAVORI

Chi volesse contribuire alle spese per i lavori eseguiti o in programma può farlo tramite bonifico bancario su uno dei seguenti conti della parrocchia:

PARROCCHIA DI PORTO
IBAN IT56 D033 5901 6001 0000 0122 758
causale: ....

PARROCCHIA DI DOMO
IBAN IT82 X033 5901 6001 0000 0122 760
causale: ...

Le offerte per le sole opere di restauro autorizzate dalla Soprintendenza sono deducibili dalle tasse richiedendo l'apposita attestazione in Parrocchia.