Festa della Madonna Assunta - Porto - 2015

la statua della Madonna

inizio della s. Messa: incensazione

il diacono Luca Costantini proclama il Vangelo

don Erve durante l'omelia

offertorio

...osiamo dire: "Padre nostro!"

comunione

ci benedica Dio onnipotente....

(foto fc)


Festa della Madonna Assunta
patronale di Porto Valtravaglia
e di San Rocco compatrono

E Maria disse: "fate quello che Lui vi dirà"

 

Tra pochi giorni vivremo insieme la festa patronale della parrocchia di Porto Valtravaglia dedicata alla Madonna Assunta e a san Rocco.
" Celebreremo, dentro la nostra realtà sociale, il nostro comune desiderio di essere guidati quotidianamente dalla disponibilità del servizio e della misericordia che la Vergine Maria e san Rocco hanno vissuto.
" Celebreremo la loro presenza in mezzo a noi per renderci disponibili a servire nella misericordia di Nostro Signore Gesù Cristo.
" Celebreremo con particolare solennità l'Eucaristia domenicale proprio per ricomprendere che la nostra vita giornaliera, e non solo quella straordinaria, ha bisogno di Gesù "pane di vita" e "di quello che Lui ci dirà".
Con la processione serale, al seguito della statua della Madonna Assunta, ritorneremo davanti a Gesù eucaristico sul piazzale della Chiesa parrocchiale per adorarlo guidati dalle stesse e poche parole che Maria continua ad affidarci: "fate quello che Lui vi dirà".
Cosi, come figli e fratelli nel nome di Gesù, che è la via, la verità e la vita, invocheremo la grazia per essere testimoni-missionari del suo Amore in particolare per la Famiglia.
Giorno stupendo della festa patronale che ci guida a rinnovare, accompagnati dalla materna presenza di Maria, il dono ricevuto da Cristo di vivere come figli di Dio nelle nostre realtà quotidiane.
Proprio oggi in cui scrivo questi piccoli pensieri, nel Vangelo secondo san Matteo, Gesù ci chiede di essere "luce" che si lascia porre al servizio consumandosi affinché chi ci sta attorno possa vedere le nostre opere buone e rendere cosi grazie all'amore di Dio che è Padre, Figlio e Spirito Santo (cfr. Mt 5, 14…). Dunque far "vedere le nostre opere buone" per servire da "luce" al prossimo che il buon Dio ci mette accanto è la "strada" da percorrere con fiducia dentro le tante tentazioni che ci spingono invece a fare altro. Nell'aiuto reciproco per vivere la volontà del Signore buon cammino a ciascuna e a ciascuno di noi per prepararci a vivere la festa patronale con questo spirito di figli di Dio.

vostro parroco don Erve.


 

 sabato 15 agosto 2015

ore 10,30 s. Messa solenne in onore della Madonna Assunta

a seguire sulla piazza: incanto e aperitivo

ore 20,30 Processione Mariana dal porticciolo
(via Battisti, Via Roma, via Castello, via Varese, piazza della Chiesa)

Adorazione e Benedizione eucaristica

 

domenica 16 agosto 2015
(memoria liturgica di s. Rocco, compatrono)

ore 10,00 s. Messa solenne in onore di s. Rocco

offerta della cera